La rivoluzione degli ologrammi sta arrivando!

La rivoluzione degli ologrammi sta arrivando!

  • Settembre 22, 2021

Getti d'aria, proiezioni 3D da toccare, realtà virtuali...cos'hanno in comune questi elementi? Una tecnologia all'avanguardia ancora più interattiva e rivoluzionaria!!

É stato sviluppato un sistema di ologrammi che riescono a creare sensazioni al tatto grazie a dei getti d'aria. Per molti fan di Star Trek questo può essere una cosa già vista, ma se entriamo più nel dettaglio non sarà più fantascienza.

Nel XXI secolo ormai gli ologrammi vengono utilizzati in vari e molteplici modi, come in medicina, istruzione, arte, sicurezza e difesa. Tecnici e scienziati stanno cercando di trovare metodi tecnologici e fisici per poter interagire con gli ologrammi, in modo ancora più rivoluzionario.

Un gruppo di ricercatori impegnati sulle tecnologie di rilevamento ed elettronica flessibile, a Glasgow, ha sviluppato un sistema olografico con "aeroaptici"creando sensazioni al tatto grazie a dei semplici getti d'aria.

Un giorno, grazie a queste tecnologie, sarà possibile incontrare un avatar virtuale di un collega o di qualsiasi altra persona dall'altra parte del mondo, sentendo davvero la sua stretta di mano o un semplice battito di cinque! Questi potrebbero essere i primi veri passi verso la costruzione di un probabile ponte ologrammi... proprio come in Star Trek.

Ora possiamo associare un feedback tattile alla realtà virtuale che troviamo ormai in circolazione, che si limita però a un visore per grafica 3D e dei controller palmari o guanti intelligenti. Questo controllo virtuale, tramite gadget sensoriali e indossabili, non dà la stessa sensazione che proveresti a stringere la mano olografica di una persona reale con la tua stessa mano.

Per saperne di più sui nostri prodotti olografici clicca qui o contattaci per parlare direttamente con noi, magari con una stretta di mano olografica!