Il visionario Elton John

Il visionario Elton John

  • Gennaio 25, 2018

Elton John colpisce ancora.

Ieri, 24 Gennaio, la super star ha comunicato i dettagli del suo ultimo tour mondiale, “Farewell Yellow Brick Road”, in un live streaming esclusivo su VR180 su YouTube.

3 anni di tour, 300 città, 5 continenti. Numeri impressionanti. Ancor più sbalorditivo però è stato il modo in cui il cantante ha deciso di annunciare l’Elton Event: “Preparati a vedere Elton John come non l’hai mai visto prima, un annuncio speciale consegnato in modo rivoluzionario, un’esperienza da non perdere”.

Vi stiamo per raccontare ciò che intendiamo per essere visionari.

È vero, stiamo parlando di Elton John, personalità eccentrica e stravagante, probabilmente visionario di natura. Ma il risultato è stato raggiunto. L’utilizzo delle tecnologie ha stupito il pubblico, ha creato emozioni e ha lasciato impresso il messaggio.

L’evento di New York, trasmesso su YouTube, ha incluso un incredibile miscuglio di realtà virtuale. Per “Saturday Night’s Alright For Fighting”, una versione VR di John è apparsa in una scintillante uniforme da baseball dei Dodgers, facendo riferimento al suo concerto sold-out al Dodger Stadium nel 1975.

Ciò che ha lasciato i suoi fan di stucco, però, è stata la presentazione dell’evento avvenuta la mattina del 23 Gennaio alla stazione King’s Cross di Londra. La grande celebrità ha regalato un’esperienza indimenticabile ai pendolari di Londra, grazie alla tecnologia VR. Essi si sono potuti intrattenere suonando il pianoforte, facendosi selfie e riprendendosi insieme alla versione virtuale di un giovane Elton John.