Dal 1 al 5 Novembre 2017 si terrà a Torino la 13° edizione di Paratissima.

17, 13, la capitale dell’esoterismo e della magia…troppi elementi compromettenti, coincidenze? Per ora non si sa, quindi nel dubbio meglio non correre rischi ed essere scaramantici, almeno fino a Novembre…

Proprio “per precauzione”, Paratissima ha deciso di attribuire a questa edizione il nome Superstition: la superstizione quindi sarà il tema attorno al quale girerà l’intera internazionale di arte contemporanea.

In riferimento al tema della manifestazione, Fondazione per l’architettura e Paratissima hanno proposto per il terzo anno consecutivo un workshop di progettazione per architetti: Super-Station.

La sfida ha coinvolto 3 team di architetti, concentrati per 3 giorni sulla progettazione di SuperStation, lo spazio multifunzionale di 75 metri quadrati all’interno dell’ex caserma “La Marmora”. L’area è adibita all’accoglienza dei visitatori di Paratissima XIII e comprende un Info Point, un Bookshop ed uno spazio espositivo dedicato ai multipli dell’Art Production.

Cosa c’entra Global Infotech con il mondo dell’arte contemporanea e dell’architettura? C’entra, c’entra…perché Global Infotech è stata tra le aziende partner del progetto SuperStation, proponendo una selezione di prodotti, da cui i partecipanti al workshop hanno potuto attingere per l’allestimento dello spazio.

Il 17 Ottobre la giuria, costituita da membri scelti dagli organizzatori di Paratissima, ha decretato il vincitore del progetto che verrà realizzato in occasione della manifestazione: il gruppo composto da Carlotta Beltramo, Federico Degioanni e Stefania Gazzilli. Gli architetti per la realizzazione dello spazio hanno selezionato anche l’ I-Floor, proposto da Global Infotech. Il pavimento interattivo presenterà l’effetto Puzzle: al passaggio rilevato dalla telecamera infrarossi, l’immagine si scomporrà facendo muovere le tessere puzzle che la compongono. Si scoprirà così l’immagine sottostante.

Curiosi di sapere quali sono le immagini scelte e di come prenderà forma il progetto? Spazio SuperStation all’interno dell’ex Caserma La Marmora è il luogo dove scoprirlo!